Decklists

Ravnica Allegiance Analisi e Deck Lists

Lo scorso Weekend abbiamo partecipato alla prerelease di Ravnica Allegiance e da venerdì la nuova edizione sarà giocabile nei vari formati!
L’edizione pare esser passata piuttosto in sordina rispetto all’esplosione mediatica lasciata da Guilds Of Ravnica.
Andiamo ad analizzare insieme questa edizione e vi proporrò qualche decklist che potrete subito andare a giocare nel formato standard e perché no anche Modern.

Partiamo dal Modern, che sarà l’argomento che ci occuperà meno tempo in assoluto.
La carta che per prima ha preso occhio ad i Modernisti è Electrodominance

Electrodominance

Perché vi domanderete voi?
Il fatto di poter giocare una magia qualsiasi senza pagarne il costo di mana fa sempre gola ad ogni giocatore, soprattutto in un formato in cui esistono varie magie aventi un costo di mana pari a zero per esser giocate:

° Living End
°Ancestral Vision
°Wheel Of Fate

Ma anche un qualsiasi altro tipo di carte giusto per generare del vantaggio nei confronti del nostro avversario!
In che mazzo inserirla? Abbiamo una risposta pure a questo.
Tempo fa grazie ad As Foretold si diffuse una moda, piuttosto passeggera, di giocare Living End utilizzando il blu, proprio per sfruttare l’incantesimo sopra citato. Bene, Electrodominance pare inserirsi perfettamente in questo mazzo, ed abbiamo una decklist da proporvi!

(60)
Architects of Will
Curator of Mysteries
Deadshot Minotaur
Desert Cerodon
Jace, Vryn’s Prodigy
Striped Riverwinder
Ancestral Vision
Living End
Abrade
Cryptic Command
Electrodominance
Lightning Bolt
Remand
Tormod’s Crypt
As Foretold
Cascade Bluffs
Island
Mountain
Polluted Delta
Scalding Tarn
Spirebluff Canal
Steam Vents
Tolaria West

Sideboard:
Sideboard:

(15)
Anger of the Gods
Ceremonious Rejection
Dispel
Dragon’s Claw
Fulminator Mage
Jace, the Mind Sculptor
Negate
Surgical Extraction

La seconda carta che ha attratto molti giocatori è una carta che ricorda moltissimo Birthing Pod il cui ban causò gioia e dolori nel cuore dei più svariati giocatori, dolori per quanto riguarda la mia persona ma quella è un’altra storia.
Sto parlando di Prime Speaker Vannifar

Questo tipo di carte le trovo personalmente bellissime, il dubbio relegato alla sua giocabilità derivano da:

1) Non può attivare la sua abilità nel turno stesso in cui viene giocata
2) Essendo una creatura è molto più facilmente rimovibile di Birthind Pod il quale era un artefatto.
3) Non può essere giocata di secondo turno ma minimo di terzo, con l’ausilio di un accelerino qualsiasi da Noble Hierarch a Birds Of Paradise.
4) Il fatto di essere leggendaria impedisce di averne più copie in campo nel medesimo momento.

Ha qualche lato positivo:
1) Può essere tutorata tramite Chord Of Calling
2) Nei casi di estrema necessità, essendo una creatura, può comunque attaccare o bloccare.

Tolti i dubbi sulla sua giocabilità o meno, sicuramente è una carta che andrò a testare e per il quale verrà scritto un articolo a parte solo ed esclusivamente per lei, quindi non temete!

Introduciamoci ora nel formato Standard e la parte che forse aspettavate maggiormente, le declist!

Partiamo dalla carta per la quale si è creato maggior Hype e preoccupazione attorno ad essa:

Wilderness Reclamation

Questa carta pare aver trovato la sua casa naturale  in Bant Nexus.
Inizialmente si parlava di fanta magic, che solo degli stolti avrebbero giocato questa carta… Beh, pare che attualmente quel “fanta magic” sia diventato una solida realtà ed anzi Wilderness Reclamation insieme a Growth Spiral sembrano proprio quelle carte necessarie per dar la spinta che mancava al mazzo!

Vi proporrò due liste, simili ma differenti:

Partiamo dalla versione classica:

Deck: Bant Nexus

(60)
Gift of Paradise
Wilderness Reclamation
Growth Spiral
Nexus of Fate
Revitalize
Root Snare
Settle the Wreckage
Search for Azcanta
Shimmer of Possibility
Hydroid Krasis
Karn, Scion of Urza
Teferi, Hero of Dominaria
Forest
Island
Breeding Pool
Glacial Fortress
Hallowed Fountain
Hinterland Harbor
Sunpetal Grove
Temple Garden

Questa è una delle possibilità di gioco, poi sappiamo che possono essere aggiunti i vari Chemister’s Insight ad esempio o varie carte che possono andarsi a sostituire ad i Shimmer Of Possibility ad esempio ma lo scheletro del mazzo è sicuramente questo. L’obiettivo è quello di resistere il più tempo possibile e poi poter vincere tramite Ultimate di Teferi, Hero Of Dominaria, come chiusura più classica!

Il secondo deck che vi mostreremo avrà una meccanica simile, ma con carte totalmente differenti, son sicuro che lo troverete piuttosto interessante:

Deck: Nexus Of Gates

(60)
Hydroid Krasis
Forest
Island
Arch of Orazca
Azorius Guildgate
Breeding Pool
Gruul Guildgate
Hallowed Fountain
Plaza of Harmony
Selesnya Guildgate
Simic Guildgate
Temple Garden
Gift of Paradise
Guild Summit
Wilderness Reclamation
Emergency Powers
Growth Spiral
Nexus of Fate
Revitalize
Warrant
Circuitous Route
Gates Ablaze

Sicuramente noterete delle scelte singolari all’interno del mazzo, tenteremo di spiegarvele tutte o quasi.

Mana Base:
Sicuramente non sembrerà una delle migliori o più veloci mana base ma ne trarrà vantaggio tutto il mazzo! Inoltre andiamo a giocare carte quali:

Della prima non dobbiamo assolutamente sottovalutare le  vite guadagnate grazie ad essa, della seconda ci sarà molto utile per poter andarci a cercare le carte a noi necessarie!

Wildnerness Reclamation

Ebbene sì, ancora lei! Forse la carta migliore di tutto il nostro mazzo! Perché in tre copie sole allora? La prima ci è utile e di fondamentale importanza! La seconda diventerebbe già ridondante, quindi avere multiple copie in gioco di questa carta non è ciò che ci interessa veramente, l’importante è averne almeno una!

Drop a 7:
 

Nexus Of Fate è la carta su cui si basa il nostro mazzo e su cui punteremo per raggiungere la nostra vittoria! Emergency Powers rappresenta il lato controverso! Molte persone han suggerito che alcune carte quali Search For Azcanta o Chemister’s Insight fossero semplicemente migliori. Certo, rimescolare il proprio cimitero nel mazzo quando si cerca di scremarlo il più possibile non pare una strategia così affine al nostro stile di gioco, grazie a Guild Summit ogni nostra terra diventerà praticamente un peschino! Inoltre giocare Emergency Powers[/ mtg_card] con Addendum andando a giocare successivamente una [mtg_card]Wilderness Reclamation spesso ci porterà alla vittoria.

Gates Ablaze:

Sicuramente una delle migliori rimozioni di massa ad osservare quantitativo di danni e costo di mana!
Certo, sarà giocabile solo ed esclusivamente in questo mazzo, ma ne varrà sicuramente la pena!

Sideboard:
Aspettandoci numerosi Negate o Duress giocati dai nostri avversari, sicuramente vorremo tenere un piano B questa la side per ora sviluppata e pensata:

(15)
Gates Ablaze
Settle The Wreckage
Unmoored Ego
Golgari Guildgate
Negate
Gatebreaker Ram
Knight Of Autumn

Ora, una volta analizzato questo mazzo, come promesso vi elencherò una lista di Test Deck, che potrete provare e modificare per l’avvento di questo nuovo standard:

Deck:Grixis Drakes

(60)
Crackling Drake
Enigma Drake
Niv-Mizzet, Parun
Island
Mountain
Blood Crypt
Dragonskull Summit
Drowned Catacomb
Steam Vents
Sulfur Falls
Watery Grave
Carnival
Cast Down
Opt
Shock
Spell Pierce
Search for Azcanta
Beacon Bolt
Chart a Course
Discovery//Dispersal
Lava Coil
Thought Erasure

 

Deck: Azorius Control

(60)
Angel of Grace
Teferi, Hero of Dominaria
Island
Plains
Glacial Fortress
Hallowed Fountain
Memorial to Genius
Ixalan’s Binding
Seal Away
Absorb
Chemister’s Insight
Negate
Opt
Precognitive Perception
Settle the Wreckage
Syncopate
Warrant
Search for Azcanta
Cleansing Nova

Deck: Sultai Explore

(60)
Vivien Reid
Carnage Tyrant
Hydroid Krasis
Jadelight Ranger
Llanowar Elves
Merfolk Branchwalker
Midnight Reaper
Ravenous Chupacabra
Seekers’ Squire
Wildgrowth Walker
Find // Finality
Cast Down
Vraska’s Contempt
Breeding Pool
Drowned Catacomb
Forest
Island
Memorial to Folly
Overgrown Tomb
Swamp
Watery Grave
Woodland Cemetery

Deck: Burn

(60)
Ghitu Lavarunner
Goblin Chainwhirler
Runaway Steam-Kin
Viashino Pyromancer
Light Up the Stage
Skewer the Critics
Lightning Strike
Shock
Wizard’s Lightning
Experimental Frenzy
22 Mountain

Deck: Temur Vannifar

(60)
Biogenic Ooze
Dream Eater
Druid of the Cowl
Incubation Druid
Llanowar Elves
Mirror Image
Pelakka Wurm
Prime Speaker Vannifar
Ravager Wurm
Rekindling Phoenix
Sailor of Means
Siege-Gang Commander
Adventurous Impulse
Rhythm of the Wild
Breeding Pool
Forest
Hinterland Harbor
Rootbound Crag
Steam Vents
Stomping Ground
Sulfur Falls

Deck: Temur Reclamation

(60)
Murmuring Mystic
Chemister’s Insight
Expansion // Explosion
Growth Spiral
Nexus of Fate
Opt
Radical Idea
Root Snare
Shivan Fire
Wilderness Reclamation
Breeding Pool
Hinterland Harbor
Island
Rootbound Crag
Steam Vents
Stomping Ground
Sulfur Falls

Deck: Esper Control

(60)
Teferi, Hero of Dominaria
Chromium, the Mutable
Consecrate // Consume
Kaya’s Wrath
Warrant // Warden
Absorb
Chemister’s Insight
Mortify
Revitalize
Settle the Wreckage
Sphinx’s Insight
Syncopate
Vraska’s Contempt
Search for Azcanta
The Eldest Reborn
Drowned Catacomb
Field of Ruin
Glacial Fortress
Godless Shrine
Hallowed Fountain
Island
Isolated Chapel
Plains
Swamp

Allegiance è solo alle porte e numerosi mazzi nuovi si stanno sviluppando e sono pronti di entrare in scena il prima possibile! Una nuova emozionante stagione standard ci attende!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *