Lore

Inside Magic: Anjo Serra

Benritrovati Giocatori Medi! Oggi per la nostra rubrica ci spostiamo al di fuori dell’Europa e ci inoltriamo in Sud America! Ho il piacere di intervistare  Anjo Serra, che non solo è una bravissima cosplayer, ma anche una grande content creator!

Ciao Anjo, innanzitutto grazie per aver accettato di concedermi questa intervista. Partiamo con un po’ di domande per conoscerti meglio come artista. Da dove vieni?

Vengo da una città al centro dello stato di San Paolo, in Brasile

Quando hai cominciato a fare cosplay, sia di Magic che non?

Fin da bambina, mi sono sempre vestita come i miei personaggi preferiti, ma il mio primo evento in cosplay è stato a 13 anni.  Per quanto riguarda Magic, avevo qualche accessorio di alcuni personaggi in casa ma è stato solo con l’invito di Channel Fireball per l’evento dei 25 anni di Magic che mi sono messa in cosplay per la prima volta. C’erano pochissime persone che facevano cosplay di MtG in Brasile ma dopo quell’evento il numero è aumentato in modo esponenziale.

Perché hai cominciato a fare cosplay di Magic?

Perché amo sia l’arte che Magic! Inoltre come content creator, ho sempre visto persone come Christine Sprankle, TappyToeClaws e Olivia Goberthicks che si divertivano ai GP. Quindi quando mi si è presentata l’occasione mi sono detta: “perché no? So come fare cosplay anche io”

Quale è stato il primo personaggio di Magic di cui hai fatto il cosplay? Perché lo hai scelto?

Il mio primo cosplay, ed anche quello più di successo, è stato Nicol Bolas. Tutti mi chiedono di riportarlo! Lo scelsi perché la key art del core set 2019, spoilerata alla Toy Fair nel 2018, aveva lui bello in evidenza! Ed un altro motivo è perché avrei potuto essere il più grande cattivo del multiverso –Uhhhhhh- nonché un bellissimo personaggio da fare! Un curiosità legata a questo cosplay è che è stato fatto con materiali poveri e senza nessuno strumento adatto al cosplay. Siccome non facevo cosplay da molto tempo, come strumenti ho usato un taglierino e pinze per unghie, quella per la manicure per intenderci, il sartoriale è stato cucito a mano e le corna sono state fatte con la tecnica del papier-machè

Puoi dirci quale/i saranno i tuoi prossimi cosplay di Magiv quest’anno?

Tra poche settimane ci sarà la Magic Fest di San Paolo (15-17 Novembre) e non vedo l’ora di mostrare la mia nuova Rowan “migliorata” (versione di Eldraine).

Se qualcuno volesse cominciare a fare cosplay di Magic, quale sarebbe il tuo consiglio?

Just do it! *inserire meme di Shia Labeouf* ahhaha. A volte quello che ci spaventa è il giudizio delle persone che ci stanno intorno oppure siamo anche terrorizzati che quello che abbiamo fatto non sia abbastanza. Non abbiate paura. La community, specialemente in Brasile, è fantastica e vi darà tutto il supporto necessario. La cosa più importante di tutte è divertirsi. Il cosplay è divertimento.

Hai qualche cosplayer che ammiri e da cui trai ispirazione?

Ce ne sono tantissimi! Probabilmente se stessi qui ad elencarli tutti l’intervista non finirebbe più! Ci sono molti cosplayer pieni di talento e dedizione, specialmente nella community di Magic.  Per citarne alcuni: @Letssongakemi, non posso capacitarmi della velocità con cui costruisce i suoi cosplay! È incredibile. @FullMetalQueen è molto attenta ai dettagli dei suoi accessori e dei suoi vestiti, e penso sia bellissimo come riesce a immedesimarsi nei personaggi; @NissaCosplay e @Wegenaer con le loro impeccabili armature  perfettamente ombreggiate <3

Spostandoci più sul tuo lavoro di Content Creator, so che hai un canale YouTube, puoi parlarcene un po’? Perché hai deciso di aprirlo?

Ho lavorato a lungo in un negozio con il wpn, ma quando parte del negozio fu venduta, fui licenziata a favore dei proprietari. Quindi, pensando alle opportunità che mi potevo creare per via della mia esperienza e la possibilità di insegnare quello che avevo imparato a lavoro, decisi di aprire un canale youtube. Il canale è partito subito bene, grazie al supporto di diversi negozi che mi fornivano il materiale per fare unoboxing, ma quello che interessò di più al mio pubblico, quello che ha lanciato del tutto il canale, furono le storie di Magic, la lore! Adesso ho molto da fare fra produzione di nuovi contenuti, articoli da scrivere, team management, lavoro su i cosplay, comissioni, ecc quindi il canale è in stand by, ma voglio ricominciare presto a fare nuovi video!

Collabori anche con LigaMagic, come hai cominciato a scrivere per loro? Di cosa ti piace scrivere principalmente?

Lavorando in un negozio di Magic,  aiutavo ad organizzare grandi tornei come WCMQs e PTQs che sono fra i più grandi in Brasile. Quando LigaMagic cominciò a organizzare tornei indipendenti, ebbero il mio aiuto per 12 edizioni del loro LigaMagic Circuit che diventò quindi uno dei circuiti indipendenti più grandi dell’ America Latina. Poco  dopo aver iniziato il mio canale youtube,  fui contattata da LigaMagic perché avevano bisogno di un impiegato per il supporto. Oggi sono responsabile dello staff e faccio parte dell’area dei content creator, ma non solo. Sono responsabile dello streaming e video editing del team e-sport di LigaMagic Bolts. Mi piacerebbe molto scrivere sull’arte di Magic, ma purtroppo non ho tempo di studiare e portare informazioni rilevanti alla community. Quando ho cominciato a scrivere, fu per sopperire ad un tema che mancava qui in Brasile: le ultime notizie su Magic. Mi piace tenere le persone informate! Succedono tante cose interessanti nel mondo di Magic ma la maggior parte dei brasiliani non ha accesso a queste informazioni perché molti articoli non vengono tradotti e le informazioni si sparpagliano.  Quando ho proposto la rubrica sulle ultime notizie a LigaMagic, l’idea è piaciuta e adesso scrivo su tutto quello che mi va a riguardo.

Cambiando argomento, addentriamoci un po’ di più sulla parte Gathering di Magic.

Partecipi alle MagicFest? Qual è la parte migliore di un evento del genere a tuo avviso?

Ho cominciato a frequentare le Magic Fest, in Sud America, dall’anno scorso. La parte migliore è il contatto con la community. Incontri persone da tutto il mondo, che portano in vita i personaggi! I sorrisi ed il calore umano che trovi sono impagabili!

Ci puoi raccontare qualcosa di divertente che ti è successo durante una MagicFest?

Tralasciando il fatto che sono alta 1 metro e 59 e quindi sembro una cosplayer in formato Funko Pop, e già solo questo basta per creare delle situazioni divertenti, ho avute parecchi episodi buffi, ma il migliore di tutti rimane quando ho portato in dono a Steve Argyle un’anguria, è una lunga storia.  Le persone durante il Gp hanno potuto assistere alla scena di un mini Nicol Bolas, io, che trasportava una gigantesca anguria, è stato divertente.  E’ stato un “evento” farla a pezzi e mi sono fatta un sacco di nuovi amici quel giorno.

Hai incontrato altri cosplayer durante le Magic Fest? Hai fatto qualche cosplay di gruppo con loro?

Come ho già detto prima, in Brasile, prima dell’anno scorso, c’erano pochissimi cosplayer di MtG. Tuttavia adesso abbiamo aperto un gruppo di cosplayer per tenerci in contatto e sempre più persone vengono alle Magic Fest in cosplay. Mi piacerebbe molto avere l’opportunità di incontrare cosplayer internazionali, penso che le persone si stiano perdendo l’opportunità di questo scambio di culture. E mi manca non avere il fratello per Rowan, che è sempre sola =(

Hai avuto qualche esperienza che ti ha fatto sciogliere il cuore mentre eri in cosplay ad un evento che vorresti condividere?

Penso che la migliore sia stata quando un padre venne ad un evento a cui ero, senza sapere cosa fosse, e mi disse che voleva fare una foto con me. Gli chiesi se per caso giocasse a Magic, ma mi disse di no. Stava passando lì vicino, decise di fare una foto dell’evento e di mandarla a sua figlia che subito notò me in cosplay e gli chiese di venire a scattarmi una foto perché pensò che fossi bellissima. Suo padre entrò, mi chiese la foto e gliela mandò. Gli spiegai che cosa è il cosplay e cosa è Magic. Oggi, la figlia è una cosplayer! E sono molto felice di aver influenzato la sua decisione di diventarlo. I bambini fanno sempre sciogliere il cuore.

Come sono le Magic Fest in Sud America? Pensi dovrebbero  essercene di più?

In passato avevamo molti Gp in Messico, Cile, Argentina e anche in altre parti del Brasile, non solo San Paolo, ma le Magic Fest stanno un po’ svanendo. Ogni anno ce ne sono sempre di meno.  Non so quale è la strategia di mercato di WoTC o di CFEvents, ma a tutti noi mancano molto! Non ci sono più i Nazionali, non ci sono più eventi indipendenti e rimane solo UNA Magic Fest all’anno in tutta l’America Latina.

Abbiamo capito che sei un’artista a tutto tondo ma so che sei anche una giocatrice! Quando hai cominciato a giocare a Magic?

Ho cominciato quando avevo 10 anni! Più o meno nel 1998 ?! I miei amici giocavano in strada ed io ho imparato da loro.

 

Qual è il tuo formato preferito? Che archetipo preferisci giocare?

Adoro il limited! Non ho mazzi a casa! Ahhaah. Giocando principalmente limited non posso fare dei buoni mazzi control, che è il mio archetipo preferito. Devo sempre giocare o aggro o mid-range

Ti piace partecipare ai tornei? Sei una giocatrice competitiva?

Ero molto molto molto competitiva, ma, dopo tutto lo stress accumulato con i campionati e l’aspettarmi troppo da me stessa, ho capito che mi stavo facendo del male e quindi adesso sono una persona che gioca per divertirsi! Tuttavia ,pur producendo molti contenuti ed avendo poco tempo a disposizione per allenarmi, apro sempre l’ Arena 😉 .

Qual è il tuo colore preferito da giocare?

Il blu (non uccidermi, sono una brava persona, lo giuro)

La tua carta preferita?

Serra, the Benevolent! Sì, ho pianto quando è stata rilasciata. Racchiude sia il mio personaggio preferito che la mia artista preferita in un’unica carta

La carte che odi di più invece?

L’innumerevole serie di terre che pesco tutto in fila quando ne ho già troppe, ma una menzione onorevole se la prende anche lo Scarab God, mio dio se lo odio.

Grazie mille Anjo Serra per il tuo tempo e la tua gentilezza. Un’ultima cosa, hai un messaggio per i nostri giocatori medi?

Spero che a voi ragazzi sia piaciuto conoscere qualcosa su di me, sul cosplay e sulla community. Grazie anche a te Full Metal Queen, al Giocatore Medio di Magic ed a tutti voi lettori per l’interesse <3

 

Come al solito vi lascio tutti i link per poter seguire questa fantastica artista!

Fb: https://www.facebook.com/canalanjoserra/

Ig: https://www.instagram.com/canalanjoserra/

Twitter: https://twitter.com/canalanjoserra

Youtube: https://www.youtube.com/channel/UCtqYOXBRlN_qJ8EqyxQWYUQ

Anche per oggi la nostra rubrica termina quì,

see you, giocatori medi

Full Metal Queen

 

English Version

Welcome back, giocatori medi! Today for our article we travel outside Europe and we land in South America. I have the pleasure to interview Anjo Serra, she is not only a beautiful cosplayer but she’s also a great Content Creator!

Hello Anjo, first of all, thank you very much for this interview. Let’s start with some questions to let us now something about you as an artist. Where are you from?

I come from an inner city of the state of São Paulo – Brazil.

When did you start doing Cosplay (Both not mtg And mtg cosplay)?

Since I was a kid, I always wore my favorite character clothes, but my first cosplay event was at 13. At Magic: The Gathering, I had some character accessories at home, but the first time was at the invitation of Channel Fireball for the 25-year event.
There were few people cosplaying Magic  in Brazil, and after this event, the number increased exponentially! =D

 How did you learn to do Cosplay?

My mother was a seamstress, and I was always good with crafts/sewing. She made foam flowers, and I knew the whole concept, but I hadn’t applied it yet. When I decided to start, my mother helped a lot in the process. Nowadays, when I have questions, I always go to people like @sakuraprongs and @NissaCosplay, who were always willing to help me. <3

 Why did you start to do mtg cosplay?

I love Art and MTG! And as a content creator, I always saw people like @cspranklerun, @TappyToeClaws and @goberthicks having fun at GPs. When the opportunity came, I thought: “Why not ?! I know how to do it!”

Who was the first mtg character that you have cosplayed? Why did you choose it?

Nicol Bolas was the first, and my most successful cosplay. Everyone asks me to do it again!
I chose it because the key art for the Core Set 2019 had already been revealed at Toy Fair 2018, and it being in evidence! Aaaand being the BIGGEST villain in the multiverse ~ Uhhhhhh ~. Would be a really cool character to make!

A curiosity is that I made the whole cosplay with cheap materials, and without specific tools.
Since I hadn’t cosplayed in a long time, it was made with a craft knife and nail pliers (lol), sewn by hand and the horn made of papier-maché.

 Can you tell us which are going to be your Next Mtg Cosplay This year?

The GP São Paulo happens in a few weeks (15-17 November), and I’m looking forward to showing the ‘improved’ Rowan Kenrith! (Eldraine version). =D

If someone would like to start doing mtg cosplay, what would be your advice?

Just do it! *Shia Labeouf meme* haha.

Sometimes we are afraid of the judgments of the people around us, or even afraid that it will not be good enough. Don’t be afraid.
The community – especially in Brazil – is great and will give you all the support. And most of all: Don’t forget to have fun! – Cosplay is fun!

Do you have Any cosplayer that you admire And that you take inspiration from?
Are so many! Probably if I quote everyone here the interview would never end! XD
But there are very dedicated and talented cosplayers, especially within MTG.
Some I mention are: @Letssongakemi – I never believe in the speed she builds her pieces! It’s incredible; @ FullMetalQueen- She is very detailed in her accessories and clothes, and I think it’s so beautiful how she builds the characters; @nissacosplay and @wegenaer – Their flawlessly shaded armor! <3I know that you have a YouTube channel, can you talk about it a little bit? Why did you decide to open it?

I worked a long time in a wpn store, but when part of the store was sold, I was fired in the change of owners. So, thinking of creating opportunities and teach all the content I knew, I’d open a youtube channel.
The channel started well, with support from stores lending me materials to open, but what most interested the audience and leveraged the channel were the stories of Magic – Lore!
Nowadays, I’ve so much to do – from content production, articles, team management, work, cosplay, comissions etc – that it is stalled. =(
But I want to make videos again soon! =D

You collaborate also with LigaMagic. How did you start to write for them? What is your favorite subject to write about?

Working in Magic store, I helped organize big tournaments like WMCQs and PTQs – all then very big for Brazil. And when LigaMagic began to hold independent tournaments, it had my help during 12 editions of the LigaMagic Circuit – it became the largest independent circuit in Latin America.
Shortly after starting my Channel, I was contacted by LigaMagic, as they needed an employee for support. But luckily I didn’t stop! Today I’m responsible for the staff and joined the content creation area, as well as being responsible for the technical streaming and video editing of the LigaMagic Bolts e-sports team.

I’d love to write about art, but I don’t have the time to study and bring relevant information to the community. </3 But when I started writing, it was to supply a theme we didn’t have in Brazil: The News.
I like to keep people informed! Many interesting things happen in the ‘world of Magic’, but the vast majority of Brazilians don’t have access – because not all articles are translated, and the information is very sparse. So I came up with the proposal that I would start writing News – anytime. LigaMagic liked the idea, and today I write about whatever I want! =D

Changing subject, let me just ask you a few questions about the Gathering part of mtg
 Do you attend MagicFest ? Which is the best part of attending a gp  in your  opinion?

I’ve been attending Magic Fest (South America) since last year. The best part is always being in touch with the community. You meet people from all over the world, bringing the characters they love to life! All the smiles and human warmth is priceless!

 Can you tell us about something funny that happened to you during a Gp?

Despite the fact that I have 1,59 cm and look like a ‘POP Funko’ (mini-sized) cosplay – which makes a lot of situations funny – I’ve some things that happened during the MFs! XD

But I think the funniest fact was when I gave Steve Argyle a WATERMELON gift – long story. Lol
But the way people saw me cosplaying a mini-Nicol Bolas, coming in with a HUGE watermelon at Magic Fest, was very funny.
It was an ‘Event’ to break it to pieces, and I made a lot of friends that day. <3

 Did you meet other cosplayer during magic Fest? Did you do some mtg cosplay in group with them, like a couple cosplay?

As I said, we were few people who did MTG cosplay in Brazil until last year. Since then, we have opened a group of cosplays that have our contacts, and more and more people come from cosplay to Magic Fest. =D
I‘d love to have the opportunity to meet international cosplayers, I think people are missing this exchange.
And I really miss a brother for Rowan, who is always alone. =(

Did you have any heartwarming experience during an event that you would like to share?

I think when a father came into the event – not knowing what it was – and said he wanted to take a picture with me. I asked him if he played Magic, but he said no. He was passing by, and sent a photo to his daughter – She promptly saw the cosplay and asked him to take pictures, because he thought it was beautiful. *-*
Her father came in, took a picture, and sent it to her. I explained to him what is a cosplay and what is MTG.
Today, she’s a cosplayer! And I was very happy to influence her decision.
Children is always heartwarming . <3

How are the MagicFest in South America? Do you think there should be more of them?

We often had GPs in Mexico, Chile, Argentina and even elsewhere in Brazil. But the Magic Fests are languishing. Each year, the number of MF is decreasing.
I don’t know what Wotc or CFBEvents’ strategy is about it, but we miss events so much here! There are no more Nationals, no more independent events and there is only ONE Magic Fest all year round in Latin America. =’(


We understood that you are a 360° artist but I know that you are also a Magic Player! When did you start Playing?

When I was 10yo! More and less 1998?! My friends played in the street, and I learned from them!

Which is your favorite mtg format? What is your favorite archetype?

I love Limited! I have no decks at home! Haha.
But, because of limited format, I can’t make good control decks (which I love). I always have to play with aggro or mid-range. =/

Do you like to do tournament? Are you competitive?

I was very competitive – very much! But, after so much stress I spent with the championships and expect too much from myself, I decided that I was doing badly, and now I’m a person who plays for fun! Although, I’m producing a lot of content and with small training time, I’m always opening the Arena. =D

 Which is your Favorite color?

Blue. (Don’t kill me, I’m cool, I swear!)

Which is your Favorite card?

Serra the Benevolent! Yes, I cried when she was released.
My favorite character and my favorite artist in one card. <3

And what abou your Most hated Card ?

All the lands I buy in a row when I flood. But an honorable mention to the Scarabgod! (Oh god, I hate him).

Thank you very much Anjo Serra  for your time and for your kindness. One last thing before closing the interview: do you have a message for the player of the page?

Hope you guys enjoyed knowing about me/cosplay and community a little bit!
Thank you (Full Metal Queen), giocatoremediodimagic and your readers for your interest! <3

As always, I will leave you here all the social media link of our incredible guest, go to follow her to keep an eye on her amazing cosplay

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *