Articoli

Il Viaggio del Giocatore Medio Di Magic:”Da PPTQ a Pro Tour”.

Dal momento in cui finirono gli spoiler di Ravnica Allegiance io ed il team con cui gioco siamo impazziti per trovare qualche idea per il PTQ (Pro Tour Qualifier) che si sarebbe tenuto da lì a poco, per la precisione il 3 febbraio.
Ho esplorato molte opzioni, partendo da Temur Mostri finendo a testare Esper Angeli fino alla settimana antecedente al torneo.
La settimana prima, preso da un’impeto inspiegabile, decisi di montare Sultai Midrange trovando l’archetipo solido, con risposte a tutto e con il pacchetto di side Duress e Negate, carte senza le quali non vorrei uscir di casa.

Ora non voglio farla tanto lunga con l’antefatto e partirò a mostrarvi la decklist del mazzo e relativa sideboard, narrandovi come si è sviluppato il torneo che mi ha portato a qualificarmi per il Mythic Champion(ormai bisogna abituarsi a chiamarlo così).

(61)
Llanowar Elves
Merfolk Branchwalker
Cast Down
Wildgrowth Walker
Assassin’s Trophy
Hydroid Krasis
Thief Of Sanity
Jadelight Ranger
Vrasa, Golgari Queen
Ravenous Chupacabra
Vraska’s Contempt
Vivien Reid
Carnage Tyrant
Find//Finality
Overgrown Tomb
Breeding Pool
Watery Grave
Woodland Cemetery
Drowned Catacomb
Hinterland Harbor
Memorial To Folly
Forest
Swamp
Island

Sideboard

(15)
Repudiate//Replicate
The Eldest Reborn
Duress
Thought Erasure
Negate
Disdainful Stroke
Assassin’s Trophy
Cry Of The Carnarium
Unmoored Ego

Partiremo dal report di questo torneo!

Primo turno: Bant Nexus 2-1

Image result for nexus of fate art

La prima partita di base ci si rassegna a perderla e basta, io mi sono limitato ad attaccare di ignoranza con tutto e lui è semplicemente morto, non ha visto la nebbia. Capita, raramente, ma capita.
La  seconda partita parto a strappo Duress, Thought Erasure e Unmoored Ego su Nexus Of Fate risultato? Perso, ahah.
Sono stato picchiato fino alla morte da una Lyra Dawnbringer.
Momento saliente della seconda partita è quando lui fa ultimate di Teferi, Hero Of Dominaria ed io con le mie due belle foreste base gioco Repudiate//Replicate, partita persa ma è stato troppo bello counterare l’abilità di Teferi, Hero Of Dominaria.
Il terzo  game sembra la fotocopia del primo, mi limito a picchiare, lui vede una nebbia ma va molto basso di vite ed una rimozione su un suo Frylled Mystic porta a casa la partita.

Secondo Turno: Esper Midrange 2-0

Image result for hero of precinct one

Sono contro un “ragazzo” piuttosto famoso in questo circuito.
Parto io per primo e grazie ad Llanowar Elves riesco a giocare Thief Of Sanity di secondo turno, il mio avversario non ha una rimozione in mano e dopo un solo attacco in cui andrò a giocare un suo Basilica  Bell-Hunt, decide così di concedere boffonchiando qualcosa.
Nella seconda partita lui mi gioca prima un Unmoored Ego su Hydroid Krasis successivamente un’altra su Vraska’s Contempt. Ora io mi azzardo a pescare un Carnage Tyrant ed un Find//Finality andando, ovviamente, a provocare le ire del mio avversario :” Eh ma sembra che tu le carte te le scelga”. Non rispondo, e decido di sorvolare, anche se si impegnava a rendere il clima teso ma quello che doveva fronteggiare un dinosauro non ero io, quindi poco mi importava.
Successivamente lui con in campo un Hero Of Precint One gioca un Deputy Of Detention rubandomi il mio Ravenous Chupacabra che mi ero ripreso dal cimitero poco prima in mano con Find.  Il problema è che ha giocato la carta, non ha annunciato nessun triggher di Hero Of PRecint One ed ha fatto che prendere il mio piccolo Ravenous Chupacabra in malo modo. Nulla da dire, può farlo, ma quando ha provato a mettere il token di Hero Of Precint One io chiamai il Judge per riportargli l’avvenimento e per dirgli che quel token, non lo avrebbe messo.
Ragazzi, la fine!
Lui si è inalberato (per non dire di peggio) come non mai, dicendo cose anche poco carine nei miei confronti, asserendo che lui ha una bella vita ed io no, che avrei dovuto stargli almeno a 6 metri di distanza e :”Tranquillo il token non lo metto, hai vinto”.
Ora, vorrei fare un piccolo spunto di riflessione al riguardo.
Io sono un giocatore che tenta sempre di mettere tutti a proprio agio, mi piace ridere e scherzare anche e a livelli di torneo più alti tipo questo! Mi piace proprio giocare in questo modo.
Trovo che giocatori del genere, siano quell’infezione che purtroppo affligge Magic, non sono utili alla community, rendono pessimo l’ambiente ed il gioco. Io sono una persona calma e non ho risposto a nessuna delle sue frasi, io mi accontento di poco, io ho vinto, tu hai perso, tu ti sei arrabbiato, io ti ho sorriso in faccia, va bene così.

Game 3: Sultai Midrange 2-0

Image result for jadelight ranger art

Il primo Game non pensavo di poterlo vincere, sorprendentemente ci riuscii grazie a Hydroid Krasis ed i tre Find//Finality contro zero visti dal mio avversario, i quali son stati tutti messi in fondo al mazzo da Vivien Reid che aveva in gioco.
La seconda partita io mi son limitato a giocare un  Carnage Tyrant a turno sei, un Thought Erasure che ha scartato un suo Disdainful Stroke che ero sicuro avesse in mano per come stava giocando ed un Hydroid Krasis mi ha dato quel vantaggio che mi ha permesso di vincere la partita.

Game 4: Sultai Midrange 1-1

Image result for vraska, golgari queen art

Al quarto turno incontro un amico, credo sia stata la partita più divertente tra tutte!
La sua lista era differente dalla mia (la troverete tra quelle della top8) il primo game, che pareva inizialmente stallato,è stato ribaltato da Vraska,Golgari Queen, Vivien Reid e
Vraska, Relic Seeker. Giocava più planeswalker di me e per quanto io avessi due Carnage Tyrant per terra non sarei mai riuscito a ribaltare quella partita e dovetti concedere.
Dopo 30 minuti di game temevo che non sarei riuscito a finire la seconda partita.
Fortunatamente fui assistito dal fato, lui partì lento e riuscì a fargli qualche danno inizialmente portandolo basso.
Nel momento in cui il judge ci avvisò che mancavano poco più di 5 minuti pescai Carnage Tyrant, segnale che andava chiusa in fretta la partita.  Avversario a 6, attaccai con il dinosaurone, lui bloccò con un solo Jadelight Ranger ed io usai Vraska’s Contemp sul suo bloccante andando a vincere la partita esattamente poco prima dei turni addizionali.
“Avremmo potuto pattare subito sai?”
” No, meglio 50 minuti di game per poi pattare”  e ridemmo entrambi.

Game 5: Izzet Drakes 2-1

Image result for ral izzet viceroy art

Il primo game sono stato onestamente molto fortunato, ho giocato da aggro che è una delle poche cose che puoi fare contro quel mazzo, tutte le rimozioni che feci andarono a segno (per questo son stato fortunato) non vide nemmeno un Dive Down ed il solito Carnage Tyrant chiuse la partita.
Il game due ha poco da dire, mulligai a 5 mono landa e sono morto male dai suoi draghetti.
Game 3 finalmente giocato anche se pure in quel match lui vide un solo Dive Down.
Una The Eldest Reborn mi permise di fargli sacrificare un suo Crackling Drake e rianimare un Ral, Izzet Viceroy. Guardai le mie carte istananteo e stregonerie nel cimitero(5), il numero giusto per uccidere il suo Pteramander, giocai Vivien Reid e feci troppo vantaggio per poter starmi dietro.

Game 6: Esper Control 2-1

Image result for chromium the mutable

Incontro un ragazzo simpaticissimo che mi imbarazza dicendomi che mi conosceva già:” ah ma tu sei famoso, sei quello del “Giocatore Medio Di Magic”.
Giochiamo e la partita sembrava essersi indirizzata in suo favore. Un suo Thought Erasure mi scarta un Carnage Tyrant che non avevo giocato consapevolmente aspettando giocasse almeno una Kaya’s Wrath. Me lo scartò giocando successivamente una The Eldest Reborn, insomma situazione pessima.
Purtroppo lui disse le parole più nefaste di tutte:” Eh, ora devi topdeckare”, ragazzi non ditele mai.
Pescai di turno e pescai Memorial To Folly che si sarebbe attivata giusta giusta nel turno in cui mi avrebbe voluto rianimare sotto il suo controllo il mio piccolo Carnage Tyrant. La pescata successiva fu il secondo Carnage Tyrant (che chiappa).
Giocai il primo che mi ripresi dal cimitero e come prevedibile lui giocò Kaya’s Wrath, sfortunatamente lui non ebbe risposte al secondo e morì sotto i suoi colpi.
Secondo game il suo mazzo fece quello che doveva fare, giocò bene e fui distrutto da un Chromium,The Mutable giocato sul passo il quale uccise la mia Vivien Reid da lì in poi fu solo una remata e persi semplicemente. Potrei recriminare sulle poche terre in gioco da parte mia, ma  credo sia giusto che quella partita sia finita così.
La terza partita parto con Duress, la partita si sussegue in una serie di giocate e credo che il mio avversario con un suo Thought Erasure sbagli a scartarmi Assassin’s Trophy invece di Disdainful Stroke. Risolvo una Vivien Reid che mi farà vincere quella partita grazie al vantaggio carte! Lui è obbligato a giocare Chromium,The Mutable per bloccare un mio Thief Of Sanity. Vivien Reid si occuperà di distruggere il drago ed Thought Erasure pescato di turno scarterà la sua unica carta in mano The Eldest Reborn che mi avrebbe completamente piagato dato che giocai il mio Disdainful Stroke su una Kaya’s Wrath qualche turno prima. Successivamente una Hydroid Krasis portò a casa la partita.

Settimo Game: Esper Control PATTA INTENZIONALE

Dato che si sarebbe qualificata l’intera top 8 a questo regional la mia qualifica al Mythic Champion era sicura. Non potevo crederci, non posso ancora crederci, mi veniva da piangere. Son sempre stato abituato ad arrivarci vicino e poi fallire, cadere e dover faticare per tornar solo a sfiorare quel livello raggiunto. Vedevo altri esultare sempre e sognavo che sarebbe potuto capitare pure a me un giorno, infatti finalmente è successo. Due anni ci ho messo, PPTQ persi in malo modo in finale, PTQ che trovai sempre bellissimi, soprattutto quello a team dello scorso anno che rimarrà sempre tra i miei ricordi per la bellezza ed il divertimento che portò.
Quando all’annuncio della Top8 dissero il mio nome e venni travolto dagli amici fu fantastico, inoltre il ragazzo con Sultai Midrange del quarto turno si qualificò anche lui (temeva un nono per rating che non arrivò) ed insieme a lui un altro mio amico con GATES! (Ragazzi luii è il vincitore morale di questo PTQ). Ho già ringraziato tutti e non posso che rinnovare i ringraziamenti, sperando che a breve  si abbiano novità sul gioco organizzato cartaceo.

Sideboard Guide: (Avviso, durante il torneo da partita a partita poi avrei potuto sideare diversamente a volte, non tutti i mazzi sono uguali e bisogna saper capire quando sideare cosa e quando non).

Mirror:
– 4 Llanowar Elves
-3 Wildgrowth
+1 Eldest Reborn
+1 Disdainful Stroke
+2 Thought Erasure
+2 Unmoored Ego

(Se il vostro avversario tende a giocare molti più Planeswalker, consiglio l’aggiunta dei Negate).

Mono Red:
+2 Cry Of The Carnarium
+2 Negate
-2 Carnage Tyrant
-1 Find//FInality
-1 Thief Of Sanity

Bant Nexus:
+2 Duress
+2 Thought Erasure
+3 Negate
+1 Assassin’s Trophy
+2 Unmoored Ego
+1 The Eldest Reborn
+1 Disdainful Stroke
+1 Repudiate// Duplicate
-4 Wildgrowth
-3 Find//Finality
-2 Ravenous Chupacabra
-2 Cast Down
-1 Merfolk Branchwalker
-1 Jadelight Ranger

Esper Control// Jeskai Control:
+2 Duress
+2 Thought Erasure
+3 Negate
+1 Assassin’s Trophy
+1 The Eldest Reborn
+1 Disdainful Stroke
-1 Cast Down
-1 Ravenous Chupacabra
-4 WIldgrowth Walker
-4 Llanowar Elves

Esper Midrange:
+2 Cry Of The Carnarium
+1 Assassin’s Trophy
+1 Disdainful Stroke
-4 Llanowar Elves

UR Drakes:
+2 Duress
+2 Thought Erasure
+1 Disdainful Stroke
+1 The Eldest Reborn
+3 Negate
-2 Find// Finality
-2 Thief Of Sanity
-4 Llanowar Elves
-1 Vraska, Golgari Queen

Mono U:
+2 Duress
+1 Assassin’s Trophy
+2 Cry Of The Carnarium
-1 Vivien REid
-2 Carnage Tyrant
-1 Thief Of Sanity

Mono W:
+2 Cry Of The Carnarium
+1 Assassin’s Trophy
+1 Negate
-2 Carnage Tyrant
-2 Thief Of Sanity

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *