Articoli

Nicol Bolas the Ravager e Militia Bugler, come verranno utilizzati?

Nicol Bolas the Ravaer e Militia Bugler, come verranno utilizzati?

Core Set 2019 ci ha regalato carte interessanti, da alcune ristampe gradite quali: “Crucible Of Worlds” e “Scapeshift” , sempre gradite di cui siamo ancora all’oscuro di una loro futura giocabilità in Standard ma, anche questo, è il bello di questo gioco.
Alcune carte, sopra molte altre, han colpito la mia attenzione come quella di molti altri giocatori.

Partiamo dalla carta che ha avuto più clamore e dubbi al riguardo:

°Nicol Bolas, The Ravager.

Il costo della carta è sicuramente intensivo ma credo che sulle sue potenzialità ci siano pochi dubbi, una creatura che ha ottime statistiche di forza e costituzione rapportate al suo costo di mana avente due effetti:

1) Far scartare una carta all’avversario è sempre forte, pur se questa è scelta proprio da quest’ultimo.

2) Può trasformarsi in un Planeswalker aventi abilità fortissime.

Il lato positivo di questa carta è che ha un impatto sul gioco sempre sia nelle fasi iniziali per provocare un effetto di svantaggio contro la mano avversaria sia in momenti in cui il gioco possa protrarsi per le lunghe dandoci la possibilità di avere un Planeswalker dal nostro lato del campo!
Insomma, sicuramente una carta interessantissima, la vera domanda che attanagli le nostre menti risulta essere questa:” Sarà Nicol Bolas, The Ravager sufficente a riportare in auge un archetipo quale Grixis Midrange? ”

MTGO ci ha già dato alcuni risultati al riguardo ed alcuni archetipi aventi fatto 5-0 hanno fatto risultato grazie e soprattutto a questo drago millenario.
Sicuramente le liste dei mazzi sono ancora da affinare, essendo il metagame in una sorta di Big Bang Cosmico come ogni volta che una nuova espansione invade Magic.
La scelta di giocare Whirler Virtuoso mi pare una scelta nostalgica in un mondo che, per quanto ci è stato raccontato in precedenza, pare esser dominato da Goblin Chainwhirler.

Vedrà gioco in Modern?
Per quanto la carta sia veramente bella, come molte di esse, non ha le potenzialità per entrare in questo formato, soprattutto a causa dei colori dai quali è composta.
Essendo io un fan dei mazzi Toolbox mi piacerebbe inserirla in alcuni di essa, ma i colori Grixis rendono complicata o impossibile il suo inserimento.
Per quanto riguarda l’utilizzo in un archetipo a base Grixis (che ricordiamo essere la combinazione di colori Blu, Nero e Rosso derivanti da un frammento di Alara) sembra una scelta fin peggiore.
Attualmente l’unico mazzo aventi questi colori è Grixis Death Shadow il quale non può e non potrà mai permettersi una carta simile, mentre Grixis Control (per quanto poco esista) non ha bisogno di questo Drago.
Quindi, per ora (dato che in Magic non si sa mai), è assolutamente bocciata.

°Militia Bugler

Questa è una carta che mi è piaciuta fin dal suo primo spoiler ed il fatto che sia anche una promo FNM (grazie Wizard) mi piace ancora di più!
Il suo effetto, che ti permette di guardare le prime quattro carte del tuo mazzo, ed aggiungere una carta alla tua mano avente forza pari o inferiore a due trovo che sia veramente forte soprattutto in accoppiata con due carte fortissime in Modern “Aether Vial” e “Collected Company”.
Andando bene ad osservare questa nuova carta possiamo notare una sua particolarità nel tipo di creatura:” Umano”.

Che mazzi ne potrebbero trarre vantaggio?
Secondo me è ancora troppo presto per darne una risposta in un archetipo quale lo Standard.
Per quanto riguarda il Modern alcuni archetipi pare spiccare sopra altri per l’inserimento di essa al loro interno:

°Humans: La lista di umani è sempre stata molto quadrata ma una carta che ci permetta di fare selezione per la creatura più adatta alle varie situazioni di gioco pare eccellente per questo mazzo!

° Death And Taxes:
La particolarità dei mazzi del genere è che sono dominati da creature aventi grandi effetti di distruzione del gioco avversario ma una forza combattiva relativamente bassa di massimo due, proprio quello che ci serve per far rendere Militia Bugler al meglio!

Carte Tutorabili:
°Leonin Arbiter
°Thalia, Guardian Of Thraben
°Phyrexian Revoker
°Selfless Spirit
°Eidolon Of Rhetoric
°Spellskite
°Remorseful Cleric (per il quale faremo un accenno finale)

Aggiungendo il verde diventando un Green/White Hatebears o anche un semplice Green And White Value Town:

°Scavenging Ooze
°Courser Of Kruphix
°Azusa, Lost But Seeking
°Knight Of The Reliquary

Insomma, come vedete pare una carta più che versatile e da un ottimo futuro in un formato quale il Modern!

°Remorserful Cleric:

Questa è una carta a mio avviso molto bella sia in Standard che in Modern.
I mazzi Toolbox come Devoted Druid o Kiki-Chord, ma anche Death And Taxes anche se quest’ultimo preferirà quasi sempre una carta come Rest In Peace, ne andranno sicuramente ad usufruire per avere un’alternativa a Scavenging Ooze e che sia più veloce ed istantanea della nostra melma.
In Standard risulta molto interessanti contro archetipi di controllo, mazzi a base Scarab God ed anche Good Pharaoh’s Gift!

Avrei potuto parlare di moltissime altre carte, ma non volevo dilungarvi e credo di avervi dato comunque spunti interessanti su cui leggere, riflettere ed argomentare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *